...

Le imprese agricole e tutto il mondo dell’agroalimentare necessitano di interventi immediati e alla nuova classe politica che scaturirà dal verdetto delle urne di domenica, chiedono concretezza, rapidità di scelte e semplificazione. È quanto emerso dall’incontro di giovedì tra Coldiretti Umbria e i candidati dei vari schieramenti alle prossime elezione politiche, aperto dal saluto istituzionale della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei.



...

Il rafforzamento delle filiere produttive umbre, ma anche temi come ambiente e sviluppo sostenibile, con investimenti per agevolare l’accesso all’acqua per uso irriguo e zootecnico, valorizzazione del patrimonio forestale, politiche a sostegno delle aree interne e montane, gestione della fauna selvatica. E poi competitività, politiche europee, lavoro e previdenza sociale, fiscalità e credito. Questi i temi centrali delle proposte di Confagricoltura Umbria, in occasione delle elezioni politiche del 25 settembre 2022.


...

Si chiama “CivicaMente” l’associazione politico-culturale che a Città di Castello porta nel futuro i principi e le idee della Lista Civica, “Luca Secondi Sindaco”, premiata da un importante consenso popolare alle elezioni amministrative del 2021 e divenuta solido punto di riferimento dell’amministrazione comunale in carica. A guidarla sarà la presidente, Alice Polchi, insegnante con un passato da ricercatrice universitaria, tra i candidati all’ultima tornata elettorale che figurano nel consiglio direttivo insieme a quanti hanno condiviso l’aspirazione a rappresentare quella parte di cittadinanza che non vuole essere inquadrata nel perimetro di una formazione politica tradizionale, ma vuole qualificarsi unicamente per il proprio impegno civico.



...

È stata tenuta a battesimo a Borgo di Celle, sulle colline che sovrastano Città di Castello e da cui simbolicamente lo sguardo abbraccia tutta la valle sottostante, la neonata associazione politica Civici per l’Altotevere. All’incontro di presentazione che ne ha ufficializzato la costituzione, martedì 4 luglio, era presente tutto il gruppo dirigente e alcuni soci





...

L’Assemblea legislativa dell’Umbria si riunirà martedì 10 maggio, alle ore 9.30, nella sede di Palazzo Cesaroni, a Perugia. All’ordine del giorno: interrogazioni a risposta immediata (question time) e mozioni. La seduta potrà essere seguita in diretta sul canale youtube e sul sito istituzionale dell’Assemblea (Alumbria.it).






...

“Dopo i dovuti sopralluoghi, la Polizia Municipale ha istituito il divieto di sosta su entrambi i lati di via Donino Donini, nel tratto antistante i civici 44 e 45, venendo incontro alle richieste pervenute, ma ci attiveremo per verificare altre possibili soluzioni per ottimizzare l’utilizzo degli spazi disponibili, in modo di evitare situazioni che nel tempo potrebbero far venire a meno alcuni servizi ambulatoriali molto importanti per la collettività locale”.


...

l consiglio comunale ha approvato all’unanimità la mozione sulle strisce rosa dei consiglieri Riccardo Leveque, Elda Rossi (Fratelli d’Italia) e Andrea Lignani Marchesani (Castello Civica). Con l’atto, emendato dalla consigliera Monia Paradisi (Pd), l’assemblea impegna il sindaco Luca Secondi e la giunta ad “ampliare le strisce rosa presenti in città, a prevedere con apposito regolamento un permesso ad hoc e a sottrarre alle strisce blu, previo accordo con l'EDARCO, negli spazi adiacenti al centro storico ed in altre aree pubbliche limitrofe ad uffici e servizi di pubblica utilità (ambulatori, scuole ecc.), stalli da adibire a parcheggi per mamme in attesa o a genitori con figli minori di due anni”.




...

Con l’obiettivo di qualificare l'Umbria in ambito europeo, favorire la conoscenza delle opportunità che l'UE offre e contribuire, in ottica collaborativa e partecipativa, a migliorare la ripresa economica e sociale post pandemia, l'Assemblea legislativa, in collaborazione con la Scuola Umbra di Amministrazione pubblica, ha ritenuto opportuno realizzare un percorso partecipativo con gli stakeholder del territorio.



...

Il consiglio comunale è stato convocato dal presidente Luciano Bacchetta per lunedì 11 aprile, nella residenza municipale di piazza Gabriotti. I lavori inizieranno alle ore 16.00 per la trattazione delle interrogazioni rimaste inevase nell’ultima seduta sulla sede di Poste Italiane a Città di Castello (presentata dal consigliere del Pd Massimo Minciotti con la risposta del sindaco Luca Secondi);






...

L’Assemblea legislativa dell’Umbria si riunirà a Palazzo Cesaroni (Perugia) martedì 15 marzo 2022, con inizio dei lavori alle ore 9.30. L’ordine del giorno prevede: interrogazioni a risposta immediata, disegni di legge e mozioni.





...

Nell’ultima seduta del consiglio provinciale di Perugia sono state costituite le commissioni consiliari permanenti "Statuto e Regolamenti - Controllo e Garanzia" e “Bilancio - Lavori Pubblici - Affari Generali”, entrambe composte da 9 membri, di cui quattro in rappresentanza della maggioranza e quattro dell’opposizione, più la presidente Stefania Proietti come membro di diritto.


...

La presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza, è la nuova presidente dell'Upi Umbria. L'ha eletta all'unanimità l'assemblea regionale composta dai consiglieri provinciali di Perugia e Terni e svoltasi a Terni in presenza e in video conferenza. Vice presidente vicario è stato eletto Moreno Landrini, vice presidente Filippo Schiattelli.


...

Si è svolta nella sala Consiliare della Provincia di Perugia e, in contemporanea, nel Palazzo della Provincia di Terni, con possibilità di collegamento anche in modalità telematica, l’Assemblea Generale UPI dell’Umbria che ha eletto la presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza, nuova presidente dell’Unione regionale.


...

L’Assemblea legislativa dell’Umbria si riunirà a Palazzo Cesaroni (Perugia) martedì 22 febbraio 2022, con inizio dei lavori ore 9.30. L’ordine del giorno prevede la discussione di: interrogazioni a risposta immediata (question time), proposte di legge e mozioni.


...

Conferite dalla presidente Stefania Proietti le deleghe ai consiglieri provinciali. Il Consiglio provinciale di Perugia si è aperto con la comunicazione da parte della Presidente del conferimento di alcune deleghe ad altrettanti consiglieri. Si tratta di deleghe “di natura prettamente politica, che non prevedono attribuzione di poteri di amministrazione o di gestione o di firma”.


...

Superare la legge Delrio affinché le Province riconquistino autorevolezza istituzionale, in conformità a quanto previsto dalla Costituzione; ottenere risorse adeguate per lo svolgimento delle funzioni esercitate dalla Provincia, sia quelle di propria specifica competenza che quelle delegate dalla Regione;