SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Polpette avvelenate, GNA: "Pericolo per animali, ma anche per i bambini. Situazione preoccupante"

1' di lettura
20

La Guardia Nazionale Ambientale è venuta a conoscenza di polpette avvelenate nel territorio tifernate e che recentemente sono stati segnalati dei bocconi killer nella zona di Pesci d’Oro, in particolare in via Giordano.

Questa situazione rappresenta un vero e proprio incubo che non sembra avere fine e' quanto afferma Niccolo' Francesconi Dirigente Generale Settore Fondamentale della Guardia Nazionale Ambientale. Le polpette avvelenate rappresentano un grave pericolo per la salute degli animali domestici e selvatici che vivono nella zona, rischiando di causare gravi danni e persino la morte oltre a un pericolo per bambini .

La Guardia Nazionale Ambientale invita tutti i cittadini ad essere estremamente cauti e vigilanti, evitando di lasciare cibo non controllato in luoghi accessibili agli animali, e segnalando tempestivamente qualsiasi comportamento sospetto alle autorità competenti .

La Guardia Nazionale Ambientale esorta i cittadini di Città di Castello ad unirsi nella lotta contro questa grave minaccia, affinché si possa porre fine a questi crimini verso poveri animali.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , WhatsApp e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waCittadiCastello oppure aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.


da Guardia Nazionale Ambientale
Dirigente Generale Settore Fondamentale Dott. Niccolò Francesconi


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2024 alle 09:43 sul giornale del 22 marzo 2024 - 20 letture






qrcode