Perde una scatola con dentro 2.600 euro, un cittadino 'virtuoso' la riconsegna alla Polizia

1' di lettura 16/09/2023 - Mentre passeggiava a Perugia, un cittadino ha trovato un portafoglio contenente documenti e 500 euro in contanti, probabilmente scivolato dalla tasca del proprietario.

Dopo averlo raccolto, il signore si è portato presso gli uffici della Questura e dopo aver spiegato l’accaduto, l’ha consegnato agli agenti.

Gli operatori, a quel punto, grazie ai documenti presenti nel portafoglio sono riusciti a rintracciare il proprietario. Dopo averlo contattato, l’uomo è stato convocato negli uffici di polizia per la riconsegna.

Felice del ritrovamento e di aver evitato tutte le procedure per la denuncia e la duplicazione dei documenti, ha ringraziato i poliziotti e l’onesto cittadino per il prezioso aiuto.

Ma non è l’unico gesto di onestà, infatti, qualche giorno dopo, a Città di Castello, una donna ha rinvenuto una scatola in legno contenente 2643 euro.

Pensando che qualcuno potesse averla accidentalmente smarrita, si è subito recata presso il Commissariato di Città di Castello dove ha raccontato l’accaduto fornendo tutte le informazioni utili per il rintraccio del proprietario.

È stato quando quest’ultimo si è recato a far denuncia di smarrimento, che è stato informato del ritrovamento.

Sollevato, si è recato presso gli uffici di Polizia dove ha spiegato di aver posato la scatola – con all’interno l’incasso della propria attività - sopra il tettuccio dell’auto, dal quale, all’atto di ripartire, era caduta.

Grazie al gesto degli onesti cittadini e alla Polizia di Stato entrambe le vicende sono finite nel migliore dei modi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.







Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2023 alle 13:53 sul giornale del 18 settembre 2023 - 48 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eseO





logoEV
logoEV
qrcode