SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Galleria della Guinza, Melasecche: "Si avvicina l’appalto dei lavori per aprire al traffico la 'grande incompiuta' da 30 anni nel degrado"

2' di lettura
32

galleria della guinza|guinza|

“La Regione ha trasmesso agli Enti di competenza i pareri definitivi richiesti in materia di autorizzazioni idrauliche e valutazioni delle condizioni ambientali per le opere funzionali ricomprese nel progetto di adeguamento e collegamento della galleria della Guinza.

Per la ‘grande incompiuta’, immobile da trenta anni nel degrado, mai aperta al traffico, si fa pertanto più vicina la prossima tappa: la gara per l’appalto dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza secondo le nuove normative nazionali ed europee, che porranno finalmente fine a una vera vergogna nazionale e garantiranno un nuovo asse stradale di penetrazione veloce fra Marche ed Umbria lungo l’itinerario della E78 Grosseto-Fano”.

È quanto rende noto l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche. “È il caso di dire che si sta per vedere la luce in fondo al tunnel – rileva - È uno dei concreti risultati del lavoro, serio e determinato, sulle grandi infrastrutture dell’Umbria che ci vede impegnati con tenacia e coraggio fin dal nostro insediamento. A gennaio – ricorda - la presidente Tesei aveva firmato l’intesa con il Commissario straordinario Simonini per gli interventi strutturali della E78 Grosseto-Fano che ha dato il via libera al progetto definitivo di adeguamento della Guinza e a febbraio il commissario ha incaricato Anas, quale soggetto attuatore, di avviare immediatamente tutte le attività necessarie alla tempestiva realizzazione dell’opera. In piena collaborazione con commissario, Anas, Regione Marche e Ministeri competenti si sta pertanto procedendo senza indugi e c’è già uno stanziamento di 150 milioni di euro per il progetto, sbloccato con l’adeguamento ai costi attuali grazie all’impegno del Ministro Salvini”.

“La messa in esercizio della galleria della Guinza segnerà una svolta per i collegamenti dell’Umbria a nord fra il Tirreno e l’Adriatico – conclude l’assessore Melasecche – e già guardiamo al futuro, quando la canna esistente della galleria sarà affiancata da una seconda canna, per la quale è già in corso la progettazione, premessa per completare finalmente l’intera E78, traguardo anche questo agognato da tempo immemorabile”.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



galleria della guinza|guinza|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2023 alle 10:32 sul giornale del 30 giugno 2023 - 32 letture






qrcode