SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Dopo il caldo arriva break temporalesco, previsioni meteo

2' di lettura
44

(Adnkronos) - Caldo sull'Italia, è iniziata una nuova fiammata dell’anticiclone africano Scipione, dopo la tenue stemperata dei termometri avvenuta nel weekend appena passato.

La buona notizia è che questo nuovo incremento delle temperature non riguarderà tutta la Penisola e durerà solo pochi giorni. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it avvisa che fino a martedì le temperature massime al Centro-Nord saliranno fino a toccare i 35-36°C come a Milano, Pavia, Mantova, Bologna, Ferrara, Firenze e Roma, non più di 32-33°C su gran parte del resto delle regioni, interessate da una ventilazione più settentrionale e quindi meno rovente. Questa ondata di caldo inizierà ad attenuarsi a partire da mercoledì, quando l’ingresso di correnti più fresche dai quadranti orientali farà perdere circa 3-4°C ai termometri e nello stesso tempo inizieranno a destabilizzare l’atmosfera con la formazione e poi lo scoppio di alcuni temporali, quanto meno sui settori alpini e appenninici, localmente anche sulle zone di pianura vicine ad essi. L’anticiclone Scipione perderà ulteriore forza nel corso di giovedì pomeriggio/sera. Dal vicino oceano Atlantico un vortice ciclonico figlio di una bassa pressione nei pressi dell’Islanda riuscirà a raggiungere l’Italia settentrionale pilotando un’intensa perturbazione. Il tempo comincerà a peggiorare via via più diffusamente a partire dal Nordovest. Viste le temperature piuttosto calde, l’aria più fresca atlantica in ingresso fornirà il carburante necessario affinché i fenomeni meteorologici (piogge, temporali, grandinate, vento) possano risultare di forte intensità con il rischio di provocare anche danni. La perturbazione si muoverà verso est nel corso del primo weekend di luglio, interessando anche alcune regioni del Centro. Continuerà ad essere soleggiato e via via più caldo al Sud.

NEL DETTAGLIO Martedì 27. Al nord: peggiora sul Triveneto con temporali sparsi, poi anche in Emilia e in Lombardia. Al centro: soleggiato e molto caldo. Al sud: sole prevalente. Mercoledì 28. Al nord: temporali di calore in montagna, clima meno caldo. Al centro: qualche temporale sui rilievi e zone interne toscane. Al sud: bel tempo dappertutto. Giovedì 29. Al nord: peggiora un po’ su Piemonte e Liguria, tante nubi altrove, ulteriore calo termico. Al centro: qualche acquazzone tra Lazio e Abruzzo. Al sud: sole prevalente. Tendenza: intensa perturbazione atlantica tra venerdì e sabato.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-06-2023 alle 09:53 sul giornale del 28 giugno 2023 - 44 letture






qrcode