SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Giù le temperature con temporali e grandine, ma domenica torna il caldo

2' di lettura
46

(Adnkronos) - Temperature in discesa di qualche grado nel weekend grazie a una rapida ondata di maltempo e temporali, che in alcuni casi saranno forti, sull'Italia.

A scalfire temporaneamente l'anticiclone africano Scipione, la coda di una perturbazione nordatlantica, collegata a un vortice attivo tra Regno Unito e Mare del Nord che ha raggiunto anche il nostro Paese. Si tratta, spiegano gli esperti de ILMeteo.it, di una veloce 'flash storm', chiamata così per la breve durata e la disorganizzazione dei fenomeni (non convettivi). I venti più freschi in ingresso formeranno quindi un vortice ad alta quota che genererà locali temporali su alcune regioni. Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it comunica quindi che dopo il maltempo che ha colpito le Alpi occidentali nella notte appena passata, nel corso di venerdì rovesci temporaleschi si incammineranno verso il Nordest e quindi le Marche. Data la tanta energia in gioco (aria fresca che si scontra con l’aria caldissima preesistente) i fenomeni atmosferici impattando sulle varie zone potrebbero risultare molto forti con possibili grandinate e più raramente trombe d’aria. Nel corso di sabato tuoni e fulmini dopo aver interessato le Marche, colpiranno l’Abruzzo e i rilievi centro-meridionali del Lazio (possibile temporale anche a Roma) per poi finire la loro corsa in Campania e Basilicata sfiorando anche la Puglia montuosa. Nella giornata di Domenica tornerà il sole ovunque.

Questa veloce sferzata temporalesca lascerà dietro di sé un lieve addolcimento del clima. Già da oggi le temperature inizieranno a diminuire al Nord mentre continueranno a essere infuocate al Sud (40°C in Puglia e Sicilia). Nel corso del weekend i valori massimi si abbasseranno quasi ovunque anche di 10°C. Anche se continuerà a fare caldo, non lo sarà come quello di questi giorni, ovvero afoso e quasi irrespirabile. Le correnti settentrionali in arrivo scacceranno via in parte l'afa di questi giorni e puliranno il cielo e l’aria, rendendoli l’uno più azzurro e l’altra più respirabile

NEL DETTAGLIO Venerdì 23. Al nord: temporali sparsi localmente forti al Nordest. Al centro: entro sera peggiora sulle Marche. Al sud: sole e caldissimo con 40°C in Puglia e Sicilia. Sabato 24. Al nord: sole prevalente. Al centro: temporali veloci, ma forti, dalle Adriatiche verso il Lazio. Al sud: nel pomeriggio temporali sugli Appennini. Domenica 25. Al nord: sole e caldo estivo. Al centro: soleggiato ovunque. Al sud: lieve instabilità sulla Calabria, clima meno caldo. Tendenza. Prossima settimana ancora soleggiata e via via più calda almeno fino a mercoledì.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-06-2023 alle 09:20 sul giornale del 24 giugno 2023 - 46 letture






qrcode