SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > CRONACA
articolo

Entra nel profilo Facebook di una 22enne per chiedere soldi, denunciato 26enne

1' di lettura
20

I Carabinieri della Stazione di Trestina hanno denunciato un 26enne nato e residente nella provincia di Pesaro e Urbino per il reato di sostituzione di persona e tentata truffa.

L’uomo, utilizzando il profilo Facebook di una 22enne residente in Città di Castello, ha cercato di truffare una terza persona con l’intento di farsi accreditare del denaro.

Nella fattispecie ha contattato un amico della donna, gestore di un bar in Città di Castello, cercando di convincerlo a farsi accreditare la somma di 300 euro tramite il sistema SISAL.

Il commerciante fortunatamente non ha effettuato l’operazione poiché apparsa anomala e contattava subito la donna la quale disconosceva la richiesta di accredito realizzando che qualcuno le aveva sottratto l’identità dal profilo facebook.

Per tanto si recava presso la Stazione Carabinieri di Trestina per denunciare l’accaduto.

I militari, da successive indagini, riuscivano ad acquisire concrete fonti di prova a carico del 26enne e lo deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2023 alle 11:39 sul giornale del 24 giugno 2023 - 20 letture






qrcode