SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > CULTURA
comunicato stampa

Gubbio: tra libri e pallone, Bartolini si racconta alla Sperelliana. Presente anche il sindaco di Pietralunga

1' di lettura
32

Francesco Bartolini, classe 1945, laureato in materie letterarie all’Università di Perugia, si è sempre diviso tra biblioteche e campi di calcio, tra la magia dei libri e quella del pallone. Due grandi passioni: lo studio e la formazione di giovani calciatori, anche come collaboratore dei Giochi della Gioventù.

Negli anni Bartolini ha scritto e pubblicato saggi di storia culturale e di patria memoria, tutti di grande interesse. La Biblioteca Comunale Sperelliana ospiterà, venerdì 23 giugno 2023, alle ore 17.30, “Dallo stadio alla biblioteche. Francesco Bartolini tra i campi di calcio e la ricerca storica”, una presentazione dei lavori di Bartolini che vedrà la presenza dell’autore, di Filippo Mario Stirati, Sindaco di Gubbio, di Mirko Ceci, Sindaco di Pietralunga, di Fabrizio Cece, ricercatore d’archivio e storico.

La presentazione dei libri di Bartolini sarà anche l’occasione per conoscere da vicino e sostenere le attività dell’associazione SLC6A1 Connect Italia Odv, nata per volontà di Andrea De Colle e Chiara Montanucci e formata da medici, genitori e volontari che si sono messi insieme per dare una mano alla ricerca e aiutare le famiglie di bambine, bambini, ragazze e ragazzi affetti da SLC6A1, una rara encefalopatia epilettica di origine genetica, talmente poco conosciuta da non avere ancora un vero e proprio nome se non la sigla del gene mutato alla base della malattia. Il lavoro dell’associazione è volto a far conoscere questa patologia in Italia al fine di velocizzare la diagnosi, raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica e dare supporto alle mamme e ai papà.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2023 alle 16:57 sul giornale del 22 giugno 2023 - 32 letture






qrcode