SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Caldo e afa in arrivo sull'Italia, temperature anche oltre i 35°C

2' di lettura
34

(Adnkronos) - Prima ondata di calore in arrivo sull'Italia in questo 2023, con 6-10 gradi in più entro martedì con l'arrivo dell’anticiclone africano Scipione dall’Algeria.

A confermarlo è Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it, che parla di caldo in arrivo con notevole ritardo dopo almeno 6 settimane di nubifragi e temperature sotto media. Purtroppo i nubifragi hanno colpito duramente anche nelle ultime ore, in particolare il Centro-Sud, e rimane l’allerta sulle estreme regioni meridionali.

Dal weekend invece i nubifragi diffusi saranno un ricordo, avremo condizioni di caldo afoso su tutta l’Italia: le temperature saliranno in modo più sensibile da domenica, portandosi già oltre i 35°C in alcune zone interne delle Isole Maggiori, in particolare in Sardegna. Da lunedì il termometro salirà ovunque raggiungendo un primo picco proprio per il Solstizio d’Estate: mercoledì 21 giugno sono previsti 34°C a Firenze e Padova, 33°C a Bologna e Roma, 31-32°C anche a Milano e Torino ma con tanta umidità e quindi con temperature percepite vicine ai 40°C.

I valori più roventi sono attesi in Sardegna con 41°C ad Oristano tra il 20 ed il 21 giugno (con le giornate di sole che saranno lunghissime, oltre 15 ore di luce calda) e in Sicilia a Siracusa con 38°C e Catania 36°C; quasi sul podio delle più calde ci saranno anche Taranto con 37 gradi all’ombra, Foggia e Matera 36°C, Bari, Bolzano, Forlì e Lecce con 35°C. Insomma un caldo all’improvviso, un caldo pericoloso, che quantomeno però annullerà l’incubo nubifragi ed alluvioni per qualche giorno.

NEL DETTAGLIO Venerdì 16. Al nord: soleggiato, qualche acquazzone sul Triveneto entro sera. Al centro: soleggiato, ventoso sulle regioni adriatiche. Al sud: instabilità residua con qualche temporale forte in Puglia, piogge sparse su Calabria e Sicilia; venti tesi di Maestrale. Sabato 17. Al nord: soleggiato e caldo, addensamenti pomeridiani sui rilievi. Al centro: bel tempo, nubi pomeridiane sui monti. Al sud: cielo sereno o poco nuvoloso. Domenica 18. Al nord: soleggiato e caldo, qualche temporale pomeridiano sulle Alpi specie occidentali. Al centro: bel tempo e caldo. Al sud: sereno e caldo. Tendenza: prossima settimana con l’Anticiclone Africano e primi 40°C all’ombra ad iniziare dalle Isole Maggiori.

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-06-2023 alle 09:40 sul giornale del 17 giugno 2023 - 34 letture






qrcode