SEI IN > VIVERE CITTà DI CASTELLO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cisl Umbria: al via la raccolta di firme per promuovere la partecipazione dei lavoratori all'impresa

2' di lettura
40

Al via la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare per promuovere la partecipazione dei lavoratori all'impresa. Così la segreteria regionale Cisl Umbria e i coordinatori delle Aree Sindacali Territoriali di Perugia, Terni, Alto Tevere e Foligno - Spoleto sono confluiti questa mattina, 5 giugno 2023, a Perugia, in piazza Matteotti, per incontrare gli organi di informazione e spiegare le importanti ragioni che muovono la Cisl a tutti i livelli.

Il primo giugno scorso a Piazza del Popolo è stato il segretario generale Cisl nazionale Luigi Sbarra ad apporre la prima firma, così simbolicamente in Umbria questa mattina è stato il segretario generale Cisl Umbria Angelo Manzotti.

"La partecipazione è lo strumento più importante perchè getta le radici solide per una democrazia sociale, afferma Manzotti. Ci stiamo mobilitando in questo momento proprio perchè stiamo attraversando un contesto di transizione e di forti difficoltà. La partecipazione assume un ruolo importante perchè investe l'emancipazione della persona. Per questo vogliamo che i lavoratori siano coinvolti nelle scelte aziendali. Inoltre, è necessario sostenere questa nostra iniziativa per valorizzare le figure professionali sia in termini di crescita che di aumenti salariali e premi di risultato".

La Cisl così vuole dare piena attuazione all'articolo 46 della Costituzione. "Il lavoro, prosegue Manzotti, è un diritto di tutte le persone ed è giusto, oltre che previsto dalla normativa costituzionale, che i lavoratori si adoperino per il miglior funzionamento aziendale. Tra l'altro, conclude il segretario, uno dei fautori di questo articolo, in origine, è stato proprio Giulio Pastore, il primo segretario generale della Cisl. Adesso i tempi sono maturi e chiediamo ai lavoratori di firmare questa proposta. Noi saremo a disposizione per tutte le informazioni che vorranno".

Per Vivere Città di Castello  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:   
Facebook | Telegram | WhatsApp | X (Twitter) | LinkedIn
Clicca e iscriviti!



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2023 alle 01:15 sul giornale del 07 giugno 2023 - 40 letture