Forti temporali a Città di Castello, Gubbio e Gualdo Tadino, strade interrotte e allagamenti

2' di lettura 15/09/2022 - Squadre di vigili del fuoco anche da Perugia. Allagamenti, piante pericolanti e smottamenti in varie zone. Incendio in una cabina Tim a Cima Mutali di Fossato di Vico. A Scheggia due persone sono rimaste bloccate in un garage per l'allagamento. Chiusa la strada della Contessa e parte della Flaminia.

La pioggia é iniziata a cadere con forte intensità, in qualche zona mista a grandine, intorno alle 16:00, a Gubbio problemi si sono riscontrati nella zona di Porta Romana dove il forte temporale ha causato fiumi di fango lungo le strade e le cunette. Grandi pozzanghere si sono formate davanti a Palazzo Stocchi, mentre il parcheggio di San Pietro si é allagato a causa dei tombini di scolo, che essendo otturati non permettono il regolare deflusso dell'acqua.

Fuori città si segnala la caduta di un grande albero, sulla statale di Pian d'Assino, tra Camporeggiano e Montecorona, sul posto si sono recati i vigili del fuoco e la Polizia Locale, che segnala rallenramenti sulla statale 219, tra Mocaiana e Branca a causa della forte pioggia. L'Anas ha comunicato la chiusura di due strade: quella della Contessa e quella della Flaminia nella zona di Scheggia e Pascelupo. Proprio in questo comune, due persone sono rimaste bloccate in un garage a causa dell'allagamento. Qualche smottamento anche a Monte Santa Maria Tiberina, il più grande dei quali si è verificato a Vocabolo Paterna e ha riversato fango e grosse pietre anche sulla strada.

A Gualdo Tadino l'intero quartiere di Biancospino é allagato con 60 cm di acqua. Secondo i dati forniti, I nubifragi che nel pomeriggio di giovedì 15 settembre, hanno colpito l'Umbria del nord, hanno scaricato 117mm di pioggia a Scheggia e Pascelupo, 95mm a San Benedetto Vecchio (frazione di Gubbio), 75mm a Trestina, 69mm a Petrelle (frazione di Città di Castello). A Cantiano (PU) sono caduti 300 mm di pioggia, causando una vera e propria alluvione, con strade come fiumi, smottamenti ed esondazioni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.







Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2022 alle 21:51 sul giornale del 16 settembre 2022 - 174 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dp6e