Gruppo di giornalisti tifernati donano alla Caritas un contributo economico

2' di lettura 19/12/2021 - Solidarietà concreta per una nobile causa. Attraverso un contributo economico destinato alla Caritas anche un gruppo di giornalisti tifernati, ha collaborato fattivamente per sostenere le numerose attività che il centro diocesano, nelle diverse sedi della città, svolge nei confronti delle persone bisognose e fragili, singole, famiglie o piccole comunità.

Una iniziativa concreta che, i giornalisti, in rappresentanza di tutti i mezzi di informazione, hanno deciso di intraprendere ancora una volta a fianco della Caritas, da decenni punto di riferimento del terzo settore non solo a livello locale. La consegna della raccolta fondi oggi, al direttore della Caritas diocesana, Gaetano Zucchini, che ha ringraziato gli operatori locali dell’informazione per il bel gesto di vicinanza e solidarietà concreta.

“A nome della Caritas Diocesana di Città di Castello, di tutti i collaboratori e soprattutto dei nostri beneficiari, ha detto Zucchini, veniamo a porgere i nostri più sinceri ringraziamenti in tempi particolarmente difficili, caratterizzati anche dalla emergenza Covid, per la generosa donazione ricevuta, che dimostra e testimonia la sensibilità dei giornalisti verso i più fragili, gli ultimi e nello stesso tempo la vicinanza al nostro modo di servire. Tali risorse saranno impiegate per soddisfare l’aumentata richiesta di aiuto: ad esempio sostenere il fabbisogno alimentare, acquistare farmaci indispensabili, provvedere ad un micro-sostegno economico degli abbandonati”.

“E’ per tutti noi, hanno replicato i giornalisti tifernati, il miglior modo per augurare Buon Natale agli utenti della Caritas, alle loro famiglie e agli operatori del centro diocesano ad ogni livello a partire dal Vescovo, monsignor Domenico Cancian, al direttore Gaetano Zucchini, a Don Paolino Trani, a lungo responsabile e fondatore, a tutti coloro che ogni giorno sono impegnati in prima linea con varie mansioni nel sostenere, assistere e stare vicino ai più fragili”.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2021 alle 16:36 sul giornale del 20 dicembre 2021 - 106 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cAQc





logoEV
logoEV