Sindaco Bacchetta: “anche ieri nessun nuovo contagiato, a fronte di sette guarigioni: meno di 50 i tifernati contagiati”

1' di lettura 18/06/2021 - “Anche quella di ieri è stata una giornata decisamente buona, perché a Città di Castello continuiamo a non registrare casi di nuova positività, mentre le guarigioni sono state sette”. E’ quanto dichiara il sindaco Luciano Bacchetta, nel dare notizia “che sono ormai meno di 50 i tifernati attualmente contagiati”.

“Ci sono indubbiamente sollievo e fiducia di fronte all’andamento della pandemia, sul quale incide in maniera evidente la campagna di vaccinazione, che sta proseguendo a pieno regime anche nel nostro territorio”, osserva il primo cittadino. “Auspichiamo che i quantitativi di vaccino necessari, nel recentissimo periodo adeguati alle esigenze, siano garantiti anche nelle prossime settimane per le prime somministrazioni e per i richiami”, sottolinea il sindaco.

Il primo cittadino, ribadisce poi “l’invito a continuare ad adottare comportamenti responsabili nella riappropriazione degli spazi di socialità che la bella stagione e l’allentamento delle prescrizioni favoriscono, indossando la mascherina e rispettando le distanze interpersonali”. “Città di Castello sta riscoprendo le iniziative pubbliche che danno importanti segnali di fiducia e di ripresa, ma è fondamentale non dimenticare che la costruzione del percorso verso il ritorno della normalità chiama in causa anche il senso civico di ognuno di noi”, puntualizza Bacchetta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2021 alle 14:59 sul giornale del 19 giugno 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di attualità, città di castello, comunicato stampa, Comune di Città di Castello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7GH





logoEV
logoEV