Circolo Culturale “Luigi Angelini”: da Cambini a Briccialdi a Rossini con il Quintetto a Fiati del Cherubini di Firenze

1' di lettura 08/06/2021 - La prospettiva di un graduale ritorno alla normalità ci consente di riproporre una delle iniziative del 2020 rimaste sospese a causa della pandemia , pur nel rispetto delle norme di sicurezza ancora vigenti.

L’appuntamento è fissato per Domenica 13 giugno 2021 ore 18.00 - “Aspettando l’Estate in Musica”; sarà riproposto il 3° concerto che concludeva l’edizione 2020 de “Gli Arnesi della musica” con il “ Quintetto del Conservatorio L. Cherubini di Firenze”

Il Quintetto a fiati del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze è formato da illustri concertisti e didatti: Bensi, Battistelli, Falcioni, Dabbene. Ne fa parte anche l’attuale Direttore, Zampini.

È un gruppo nato spontaneamente che si propone di valorizzare e quindi di far conoscere al pubblico un repertorio frutto della grande tradizione musicale Italiana; tradizione che troppo spesso viene dimenticata o addirittura ignorata.

Per l’occasione vengono eseguite composizioni di musicisti poco noti al grande pubblico come Cambini e Briccialdi, ma si rende soprattutto un doveroso omaggio ad un grande del melodramma: Gioacchino Rossini.

Quintetto a Fiato Cherubini
Flauto Paolo Zampini
Oboe Simone Bensi
Clarinetto Fabio Battistelli
Corno Gabriele Falcioni
Fagotto Corrado Dabbene

Musiche di:
Giuseppe Cambini
Gioachino Rossini
Giulio Briccialdi
Jacques Ibert

Si Ringrazia: Fondazione Cassa di Risparmio di Città di Castello
I volontari di protezione civile A.N.C. sez. di Città di Castello

Per informazioni telefonare alla Segreteria 333 1661002.


da Circolo Culturale “Luigi Angelini”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2021 alle 11:00 sul giornale del 09 giugno 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6j8





logoEV