Santa Pasqua: benedizione fai da te contro il rischio Covid

2' di lettura 02/03/2021 - "Benedizione fai da te" per la Pasqua 2021 grazie a un opuscolo realizzato dalla diocesi di Città di Castello per fare fronte all'impossibilità per i sacerdoti di recarsi a domicilio per rispettare le prescrizioni anti Covid. In ogni abitazione potrà essere il "capo famiglia" a impartire la benedizione ai propri cari domenica 4 aprile

"La sinergia con l'amministrazione comunale per l'adozione di tutte le precauzioni necessarie a contenere l'espansione della pandemia ha prodotto una soluzione innovativa da parte della diocesi e di tutte le realtà parrocchiali, che accogliamo con un plauso sincero, perché testimonia la particolare attenzione della comunità cattolica tifernate nel rispettare le prescrizioni utili a contrastare la diffusione del Covid", affermano il sindaco Luciano Bacchetta e il vice sindaco Luca Secondi, che, riferisce il Comune, hanno ricevuto dal vescovo monsignor Domenico Cancian e dal parroco della cattedrale don Alberto Gildoni il libretto curato dall'Ufficio liturgico diocesano.

"Nel giorno di Pasqua al momento del pranzo il capo famiglia potrà recitare una preghiera con i propri cari e potrà benedire a nome della Chiesa la mensa e tutti i presenti con una espressione di fede che avrà lo stesso valore di quella del sacerdote", spiega monsignor Cancian, che invita tutti i fedeli a prendere una copia del libretto e portarla nelle proprie abitazioni. "L'opuscolo che abbiamo realizzato, nel quale sono raccolte alcune preghiere che invito con tutto il cuore a fare a casa con la propria famiglia, aggiunge, soprattutto di venerdì e di domenica, ci permette di ovviare all'impossibilità, per il secondo anno consecutivo, di benedire le case e le famiglie con grande piacere per portare a tutti i fedeli la presenza della Chiesa"






Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2021 alle 18:19 sul giornale del 04 marzo 2021 - 222 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQIx





logoEV