Scoperti con 130 kg di rame rubato: denunciati in due

Rame 1' di lettura 15/05/2014 - Con un carico di rame rubato a Magione, sono arrivati a Città di Castello probabilmente per rivenderlo, ma un bulgaro di 34 anni e un 46enne nato in provincia di Catanzaro, sono stati intercettati e denunciati a piede libero per ricettazione dalla polizia.

Secondo quanto accertato dal commissariato, i due avevano rubato le grondaie appena installate in un'abitazione di Magione. Circa 130 chilogrammi di rame la cui vendita avrebbe fruttato circa 1.000 euro. (Ansa)








Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2014 alle 02:12 sul giornale del 15 maggio 2014 - 517 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, città di castello, rame, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/4cL





logoEV
logoEV