Citerna: Viabilità, sopralluogo istituzionale sulla Sp100 di Pistrino. Sindaco Paladino: "Importante collaborare per avere strade più sicure"

1' di lettura 20/05/2020 - Si è svolto martedì mattina sulla strada provinciale 100 di Pistrino un sopralluogo istituzionale dell'assessore regionale ai trasporti Enrico Melasecche, accompagnato dal sindaco di Citerna, Enea Paladino, insieme al consigliere regionale Valerio Mancini (presidente seconda commissione regionale) e al consigliere comunale Nunzio Romano (presidente commissione urbanistica comunale), per valutare alcuni interventi volti ad aumentare il livello di sicurezza della circolazione stradale.

Presenti sul posto anche i dirigenti e i tecnici della Regione Umbria e della Provincia di Perugia.

Oggetto dell'incontro è stata la messa in sicurezza del tratto che collega Pistrino a Fighille, in particolar modo la pericolosa doppia curva prima del bivio di Citerna.

"Ringrazio l'assessore Melasecche e il consigliere Mancini per l'impegno e l'attenzione che stanno dimostrando verso il nostro territorio – ha commentato il sindaco Enea Paladino -. Siamo tutti al lavoro per il bene e la sicurezza del nostro territorio e della popolazione. Ringrazio tutti coloro che ci stanno aiutando in questa battaglia, in particolare il comitato 'Sp100 sicura' che ha raccolto 2mila firme depositate in Consiglio regionale. Forti di una ritrovata collaborazione tra Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Citerna sarà avviato un progetto di messa in sicurezza del tratto con i conseguenti lavori".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2020 alle 10:59 sul giornale del 21 maggio 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, provincia di perugia, citerna, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl3m