Non consegna posta, denunciata. ''Non ho soldi per la benzina''

Poste Italiane generico 28/07/2015 - I molti reclami per lettere e plichi mai ricevuti hanno costretto i responsabili di una ditta di recapito a rivolgersi ai carabinieri di Città di Castello, i quali, esaminato l'elenco dei dipendenti, hanno perquisito l'abitazione di un'impiegata 39enne, trovando un migliaio tra buste, lettere e plichi.

 
La donna ha detto di non avere i soldi per la benzina necessaria a fare i giri di consegna. E' stata denunciata per appropriazione indebita e sottrazione di corrispondenza.  (ANSA)
 
 
 




Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2015 alle 03:59 sul giornale del 28 luglio 2015 - 471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, poste italiane, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amxm